Home page > Fantini Cosmi per il sociale

Fantini Cosmi per il sociale

Rinasce un sogno, distrutto dallo Tsunami

Di fronte al dramma delle popolazioni dello Sri Lanka, colpite dallo Tsunami nel dicembre 2004, Fantini Cosmi non è rimasta a guardare. Ha voluto contribuire al Progetto Mirissa promosso dall'Associazione onlus Bambini Vittime, nata in Liguria nel 1999 e attiva sul territorio nazionale e internazionale per aiutare i bambini vittime di gravi disagi fisici, psichici, economici e familiari, di abusi o maltrattamenti. Fantini Cosmi, assieme ai distributori di materiale idrotermosanitario ICL2001, ad altri fornitori e installatori, ha sostenuto l'Associazione Bambini Vittime per la costruzione di una scuola e di spazi ludico-formativi nei due villaggi più colpiti dalla catastrofe: Mavella e Mirissa. Non solo la scuola, distrutta, è stata ricostruita, ma è stata dotata di un laboratorio informatico, attrezzature per arti applicate e strumenti audio-video prima non disponibili. Inoltre il percorso di formazione è stato allungato di due anni con l'inserimento di corsi pre-professionalizzanti. Il Progetto Mirissa, completato nella primavera 2006, ha così ridato vita agli entusiasmi di bambini, insegnanti e dell'intera comunità: laddove lo Tsunami aveva spazzato via un sogno, gli sforzi congiunti di Fantini Cosmi e degli altri membri hanno consentito di creare nuove opportunità di socializzazione, apprendimento e lavoro.

Una villa da salvare

Villa Obizza a Bottaiano, piccola frazione di Ricengo (CR), è l'unico esempio di grande dimora settecentesca lombarda realizzata secondo i canoni e gli stilemi architettonici delle famose ville del Veneto, considerate un patrimonio di tale valore storico-artistico da essere inserite nella World Heritage List dell'UNESCO. A causa di decenni d'incuria, tuttavia la villa versa ora in condizioni talmente desolanti e precarie che il crollo è inevitabile se non si interviene quanto prima con un recupero strutturale. Si rischia di perdere una testimonianza importante sia per la storia del territorio sia per la particolare architettura, unica nel suo genere in Lombardia. Fantini Cosmi vuole riportare a nuova vita questo straordinario edificio, dando il suo contributo in qualità di socio fondatore della Fondazione Villa Obizza, costituita nell'aprile 2007. Il restauro si colloca in un più ampio progetto di salvaguardia del patrimonio culturale, che coinvolge organismi nazionali ed internazionali per la promozione di attività d'alta cultura.  

Fantini Cosmi, Tubista... non Per Caso 

Nel settembre 2006 Fantini Cosmi ha preso parte al viaggio umanitario di Adriatica, la barca a vela dei Velisti per Caso, casa galleggiante di Syusy Blady e Patrizio Roversi. La tappa rientra nella "Rotta Verde" che si è conclusa a dicembre a Rio de Janeiro, in Brasile. E' un'avventura che vede coinvolte importanti aziende del settore idrotermosanitario e si fonda su un progetto chiamato "Sull'Onda di un sogno" (sottotitolo confidenziale "Tubisti per Caso"). Una settimana all'insegna del mare, del vento e del giardino di coralli che popola i fondali di Bonarie e Curaçao: leggi il diario di bordo per immergerti in quella magica atmosfera. Ma non si è trattato solo di una bella vacanza: i contributi per ogni partecipante a bordo infatti sono stati devoluti a iniziative di solidarietà legate all'acqua. Fantini Cosmi ha dato così il proprio sostegno al Centro Socio Sanitario dell'Ospedale San Francesco a Fogo, nelle isole di Capo Verde, specializzato nella diagnosi di gravi patologie come la tubercolosi, particolarmente diffusa nell'Arcipelago venezuelano, e la chirurgia delle malattie delle vie digestive, dell'apparato intestinale e respiratorio. L'attività dell'Ospedale è uno dei tanti esempi dell'impegno umanitario di Padre Ottavio e del Centro Missioni Frati Cappuccini.

Fantini Cosmi in prima linea per Agire

Si chiama Agire ed è l'associazione onlus promossa da Elettroveneta ed Emporio Elettrico per realizzare progetti di solidarietà concreta in tutto il mondo. I progetti sono sviluppati e gestiti da un'apposta Commissione Etica, che ne garantisce chiarezza e trasparenza. Fantini Cosmi è stata tra le prime aziende sostenitrici di Agire e ha contribuito al primo progetto benefico completato nell'aprile 2007: la costruzione di un pozzo e di un mulino per cereali in Burkina Faso. Fino a ieri gli abitanti del villaggio di Kissou dovevano percorrere a piedi 25 Km per approvvigionarsi d'acqua e macinare manualmente i cereali, ora godono di autonomia economica e di migliori condizioni igienico-sanitarie.

 
Lingua non disponibile
Language unavailable
Sprache nicht erreichbar
Idioma inasequible
Langue indisponible
язык недоступен